Questo sito utilizza i cookie. Per saperne di più o negare il consenso, consulta la cookie policy. Proseguendo nella navigazione di questo sito acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Quanto costa usare Credimi

Banca o factor tradizionale*

Tasso di interesse nominale per il finanziamentoFisso 0,5/10% annuo o variabile indicizzato (es. EURIBOR 3M o BCE) +0,5/8% liquidazione mensile o trimestraleVariabile in funzione del rischio, 1/10% annuo, mediamente attorno all’1% per 90ggMessa a disposizione fondi - Commissione plafond0,5/2,5% annuo con liquidazione mensile o trimestraleGratuitaCommissione di factoring pro solvendo0,5/1,5% annuo con liquidazione mensileInclusa nel costo del finanziamento, 0,3/0,6%Commissione di factoring pro soluto1/5% annuo con liquidazione annuale o mensileInclusa nel costo del finanziamento, 0,4/0,7%Commissione di plusfactoring / proroga / insoluto a scadenza factoring0,5/1,5% annuo con liquidazione mensileGratuita per i primi 15 giorniCommissione di mancato utilizzo del plafond pro soluto0/0,5% annuo con liquidazione mensileGratuitaSpese istruttoria pratica (e registrazione contratto)500/2500€ una tantum (per cedente)GratuitaSpese istruttoria ceduto150/1500€ una tantum (per ogni ceduto)GratuitaSpese rinnovo pratica - annuale500/2500€ annualeGratuitaSpese rinnovo istruttoria ceduto - annuale0/1500€ annualeGratuitaCanone amministrativo mensile omnicomprensivo0/3000€ mensilmenteGratuitaSpesa handling fattura0/30€ per documentoGratuitaSpesa presentazione effetti0/50€GratuitaSpesa handling Ri.Ba.0/30€ per documento GratuitaSpesa Bonifico urgente10/50€ per bonificoGratuitaSpesa invio notifica al debitore5/50€ per comunicazioneGratuitaSpesa invio documento per posta1/20€ per documentoNessuna documentazione cartaceaSpesa incasso SDD5/20€GratuitaSpesa tenuta conto0/800€ trimestraliGratuita, situazione conto anticipi sempre disponibile e scaricabileCommissione valutazione plafond0/150€ trimestraleGratuitaCanone web factoring0/1500€ annuoNasce 100% digitale

* Esempi presi da contratti di factor esistenti, non rappresentativi di alcuna realtà specifica, verificate sempre i termini effettivi del vostro accordo di factoring per un confronto più dettagliato.

Credimi non ha costi fissi perché utilizza dati e tecnologia per attivare il suo potente motore di analisi del rischio, non ci sono filiali, non esiste una rete di vendita né diretta né indiretta.

I dati sull’azienda che richiede un finanziamento sono presi dalla rete e la capacità di valutare un’azienda senza avere una presenza sul territorio e senza alcuna fonte locale di informazione è per Credimi il fattore critico di successo. Per questo i Risk Manager di Credimi sono in grado di valutare in poche ore un numero considerevole di istruttorie e richieste di finanziamento, diminuindo sostanzialmente l'incidenza del costo del personale sul costo di gestione della pratica.

Il sistema di raccolta dei dati, che ha richiesto molti mesi di sviluppo, ora è ottimizzato e ha un costo incrementale per pratica molto basso, contribuendo anch'esso al contenimento del costo finale per il cliente.

Ricevi gratuitamente la proposta per la cessione dei crediti della tua azienda

Your browser language is set to English. Do you want to go to the English website?
Go to the English website